Indice del forum

ITALYSAIL-RC

GLI AMICI DEL MODELLISMO E DELLA VELA RC

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

la mia prima volta!
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> TECH TIPS & TRICKS
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 14, 2006 9:52 am    Oggetto:  la mia prima volta!
Descrizione:
Rispondi citando

è la prima volta che metto mano a una barca....sicuramente ricco di imprecisioni e errori......
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Gio Set 14, 2006 9:52 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 14, 2006 9:56 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

altro particolare
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 14, 2006 10:00 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

se notate qualcosa che non va qualsiasi consiglio è bene accetto!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Gio Set 14, 2006 7:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bella... E' una IOM?? Che modello di scafo è?? La coperta è eccezionale Mr. Green
Qualche consiglio: dovresti cambiare i punti di scotta dei 2 boma, così non vanno.
Specialmente la scotta della randa esce troppo bassa dalla coperta e non ti darà mai l'efficienza necessaria oltre a sforzare oltremisura il tiro del servo. Dovresti montare un tubino di carbonio o di alluminio ben fisso nella coperta con una lunghezza che sfiora il boma nella posizione più bassa possibile data dal Vang. Il tiro della scotta così sarà pressapoco orizzontale e non inclinato.
Per quello del fiocco, potresti montare un occhiellino sulla coperta (nella posizione giusta) in cui far passare la scotta e potrai regolarla con una bittina lungo il boma ponendo un richiamo più avanti.
Anche il punto di mura della randa può essere migliorato. Tieni presente che deve lasciar ruotare il boma al minimo soffio di vento...
Vorrei mostrati la mia IOM così potresti prendere spunto... Vediamoci in acqua sabato mattina....

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 9:20 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sabato mattina?......difficile che riesco a metterla in acqua per domani!!!
Grazie per i consigli!....immaginavo infatti era solo una prova ....anche perche ancora non ho ben chiaro come funziona il sistema di tiraggio delle scotte....poi è sorto un altro problema :mi si scollano i ferzi del fiocco....comunque se vai a v ada vengo a trovarti, verso che ora vai?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 9:30 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lo decide il tempo.. e lo sapremo soltanto stasera...
Incrociando le dita... Buona giornata
Ciaooooooooooooooo

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Riky Power




NEW Italysail group


Età: 54
Registrato: 09/08/06 18:02
Messaggi: 107
Riky Power is offline 

Località: Lido di Ostia


Sito web: http://www.topgunflyrc...

MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 9:49 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Carmine, perchè non metti qualche bella foto dei particolari della tua barca ?
Sarebbe interessante.

_________________
VINCERO' !! VINCEROOO' !!! VINCEROOOOOOO' !!!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Ven Set 15, 2006 7:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cercherò di farlo al più presto ma... sarebbe meglio vederla di persona e vederla navigare.... Very Happy
A presto...
Ciaooooooooooooo

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Lun Set 18, 2006 10:18 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

AIUTO!!!!

non riesco a capire bene come funziona tutto il sistema del servo e il controllo delle scotte che vanno al boma del fiocco e della randa
ho seguito il vostro consiglio è ho fissato un tubino che va dalla coperta fino a circa mezzo centimetro dallattacco della randa, poi ho avanzato il foro d'uscita della scotta del fiocco che e ora perpendicolare all'attacco.

io vorrei mettere tutte le scotte sotto coperta ...ma sto impazzendo ho fatto gia 4/5 tentativi ma nessuno mi ha soddisfatto.....

ps per il momento non ho il vericello ma il braccio!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Lun Set 18, 2006 9:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se hai posto l'uscita delle due scotte da sottocoperta il più vicino possibile ai punti di attacco dei 2 boma... hai operato egregiamente!!! Very Happy Very Happy Very Happy
Questo significa che le due scottine (collegate insieme) che partono dal braccio, agiscono completamente sottocoperta tranne che per il piccolo tratto che le vede uscire per collegarsi ai 2 boma.
Ora, per come le hai realizzate, dovresti correggere la regolazione delle scotte con le bittine con il medesimo metodo. Seguiamo il percorso delle scotte:
La scotta esce dai tubini della coperta, passa in un occhiellino posto sotto al boma nel punto giusto (c'è una tabella che ti procuro) e, dopo una bittina per la regolazione, si fissano ad un altro occhiellino posto un po' più distante sulla lunghezza del boma.
E' troppo complesso spiegare così... bisogna vedere le cose perchè sono molto più semplici di quanto appare.
Appena rimonto la Perfida faccio qualche foto....
Ciaooooooooooooooo

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Lun Set 18, 2006 9:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

grazie milli questo è lo schema che ho utilizato sotto coperta....che dici può andar bene ....ho c'è qualcosa di + semplice?

spero si capisca qualcosa!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Lun Set 18, 2006 11:23 pm    Oggetto:  Correzioni
Descrizione:
Rispondi citando

Direi... cavolo ... ma quanti giri devono fare le scotte???
Il demoltiplicatore (carrucola) serve quando hai un servo debole o che assorbe troppo ma per come lo prospetti, il tuo sistema sforza troppo e consuma un sacco di batterie...
Prova seguendo lo schema delle linee rosse... montando una puleggina di buona qualità sul richiamo posteriore del fiocco (1).
Allunga il braccio finche' non sfiora la fiancata interna della barca, mettilo in tutto cazzato per attaccare le scotte ai boma in posizione di bolina stretta e,lascando tutto, controlla che la randa si apra fino a sfiorare le crocette e che il fiocco sia perpendicolare all'asse della barca.
Se non raggiungi queste due posizioni, puoi adoperare il trim della radio per aumentare o diminuire la corsa.
In una IOM molto simile il sistema mi funzionava benissimo.
Ma a pesi come stai???
Quanto pesa il tuo scafo nudo?
E il bulbo??
La deriva??
Il timone??
Il rig di vele che monti??
Dai che facciamo una bella barca.... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Ciaoooooooooooooooooo

Carmine

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Lun Set 18, 2006 11:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ora non ricordo tutti pesi dei componenti ....

la barca completamente armata sfiora i 4 kg
senon ricordo male deiriva e bulbo dtanno sui 2,4 kg
lo scafo 8/900 g

cos'è il rig delle vele? Confused

ps cavolo iltuo sistema è molto + semplice!!!!... Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 10:09 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy il Rig è l'armo completo di vele...
Ciaooo

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 11:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

qua si vede un po tutto l'insieme dell'accrocco che ho fatto Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
dakka




NEW Italysail group



Registrato: 16/02/06 14:14
Messaggi: 20
dakka is offline 

Località: Roma
Interessi: Tanti
Impiego: Imp.Abbevazzato


MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 11:42 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Deriva e timone sono autocostruiti? Se si come
hai fatto? Sono di ABS?
Ciao e grazie in anticipo.

_________________
Saluti
Dak
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 1:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

no la deriva e il timone sono della "robbe" in vetroresina
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 1:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

altra domanda...(qua prima o poi mi cacceranno) Laughing

dove posso trovare delle buone puleggine!!!!....sembra che a roma nessuno tratta accessori per b avelea!!!!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 3:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Zimbo, lavoro ben fatto ma non distinguo il punto di pivot del fiocco... Come lo hai realizzato?? Sai che dev'essere collegato al boma del fiocco a 1/4 della lunghezza partendo dalla punta anteriore??? E Ricorda anche che più basso è il boma del fiocco sulla coperta meglio è...
Le bittine di regolazione delle scotte corrono lungo la lunghezza del boma???
Vedo che ti manca anche il cunnigham regolabile (quello che serve per tendere verso il basso il bordo anteriore della randa) E' importante.
Per trovare catalogo e tutti gli accessori (anche quelli Sailsetc inglesi)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Per ora Ciaoooooooo

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 9:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ho provato il tuo sistema ma la randa non si apre del tutto rimane a circa 2/3 cm dalle crocette!!!! Crying or Very sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Mar Set 19, 2006 11:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Hai provato anche con il trim della radio al massimo?
Hai allungato l'asta del servo al massimo? L'asta allungata dovrebbe darti una corsa tra i 18,5 cm ai 22 (Più riesci ad allungarla più aumenta la corsa)
Se laschi tutto (trim compreso) e le vele (tese dal vento e quindi convesse) sfiorano le crocette o le sartie senza deformare il proprio profilo ... l'apertura è sufficiente.
Un altro aspetto è la posizione del servo vele: per come lo disegni hai la corsa dell'asta (170° senza trim) che non corrisponde all'asse della barca lungo il quale è posizionato il punto di uscita della scotta randa. Il centro di rotazione del servo è spostato leggermente a dx e non sfrutti tutta la rotazione.
Se vuoi aumentare la corsa della sartia randa, devi sfruttare tutti i 170° della corsa dell'asta ponendo il centro di rotazione del servo lungo l'asse della barca... cioè girarlo di 90 gradi da come appare...
Dimmi anche dell'apertura del fiocco...
Ciaoooooooooooo

Carmine

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 9:45 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Italysail ha scritto:
Hai provato anche con il trim della radio al massimo?
Hai allungato l'asta del servo al massimo? L'asta allungata dovrebbe darti una corsa tra i 18,5 cm ai 22 (Più riesci ad allungarla più aumenta la corsa)
Se laschi tutto (trim compreso) e le vele (tese dal vento e quindi convesse) sfiorano le crocette o le sartie senza deformare il proprio profilo ... l'apertura è sufficiente.
Un altro aspetto è la posizione del servo vele: per come lo disegni hai la corsa dell'asta (170° senza trim) che non corrisponde all'asse della barca lungo il quale è posizionato il punto di uscita della scotta randa. Il centro di rotazione del servo è spostato leggermente a dx e non sfrutti tutta la rotazione.
Se vuoi aumentare la corsa della sartia randa, devi sfruttare tutti i 170° della corsa dell'asta ponendo il centro di rotazione del servo lungo l'asse della barca... cioè girarlo di 90 gradi da come appare...
Dimmi anche dell'apertura del fiocco...
Ciaoooooooooooo

Carmine



infatti il braccio non riesce a compiere tutto il giro soprattutto quando cazza....in quanto va a fermarsi sulla scassa della deriva ......ok devo riposizionare il servo al centro e forse devo sagomare un po il braccio.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 9:52 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

vedi da questa foto puoi notare dove il braccio è costretto a fermarsi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italysail

Site Admin


NEW Italysail group



Registrato: 07/11/05 13:18
Messaggi: 1002
Italysail is offline 

Località: Roma
Interessi: Vela RC - America's Army - PC
Impiego: Imprenditore
Sito web: http://www.italysail.it

MessaggioInviato: Mer Set 20, 2006 9:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bhe' direi che hai una scassa abbastanza ingombrante. Con una barca molto simile alla tua il braccio arrivava si a toccare la scassa ma, in confronto alla tua, faceva perlomeno altri 5 gradi...
L'idea di sagomare il braccio per fargli raggiungere una posizione più in asse con la barca è geniale ma noto un'altra cosa:
Quando sei col braccio in tutto lasco, la punta del braccio come si trova in confronto al foro di uscita della scotta randa? Dalla foto mi pare che la lunghezza del braccio sia maggiore della distanza tra il fulcro del braccio e il foro di uscita...
Manda una foto con le vele in tutto lasco (anche il trim) per valutare quanto apre, nella sezione NEW GROUP... Ti apro un Topic apposito....
Ciaoooooooooooooo

_________________
Onda su onda...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
zimbo







Età: 50
Registrato: 12/09/06 14:42
Messaggi: 52
zimbo is offline 






MessaggioInviato: Gio Set 21, 2006 9:54 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Crying or Very sad avevo postato un msg....è sparito!!!

allora ho risolto la questione servo!....l'ho messo in linea con lo scafo e sagomando un po il braccio ora anch'esso è parallelo allo scafo!...ora quando lasco il boma arriva a circa 1.5 cm dalle sartie e la vela tesa dal vento (ho usato due ventilatore Laughing Laughing Laughing )sfiora le crocette!

NUOVO PROBLEMA!
fini i test con il servo lo collego alla rivevente, e scopro che lascando tramite radio il sevo si ferma molto prima del fine corsa naturale anche trimmando tutto e come se la radio non gli manda tutto l'impulso necessario..................agrrrrrrrrr aiuto!!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> TECH TIPS & TRICKS Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ITALYSAIL-RC topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008